Quand che la canva us cméinza a taiè
La pigra us cméinza a magné.

Quando la canapa si comincia a tagliare la pecora è buona da mangiare.
Fra trèma e urdóid. Filè, tés, stampè. La ròca, e’ féus, e’ tlèr i è i ségn de mònd e de témp dal dòni. In ogni chèsa cuntadòina u i era una “càmbra de tlèr”.

Rocca, filatoio, telaio sono strumenti del mondo e del tempo femminile. Ogni tessuto prodotto è come una mappa nella quale sono confluite fibre naturali, saperi tradizionali e invisibilmente segnati i simboli e le pratiche simbolico-rituali della femminilità. La “camera del telaio” era in ogni dimora rurale.